Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

CARNE DELLA SUA CARNE

Devo riprendere il filo di un post di qualche giorno fa. Solo una luce.
Ho visto oggi pomeriggio l'intervista della mamma di Pamela. Una donna giovanissima, più piccola di me, in cui non ci si può non immedesimare. Una stanzetta che sembrava ancora quella di una bambina. Un cartellone dove erano raccolte tutte le foto di Pamela e alcune la ritraevano insieme alla sua mamma. Erano due sorelle. Bellissime entrambe.
Non si sa ancora chi o cosa, ha tolto la vita a questa ragazza che ancora doveva sbocciare e fiorire.
Mi sembra assurdo soltanto che in Italia, nessuno si prenda le sue responsabilità.
E' un mio pensiero, ma se guidi e investi una persona e questa muore, sei accusato di omicidio colposo , ma se hai venduto droga ad una ragazza e poi lei muore per overdose, non hai colpa e non sei accusato di omicidio.
Mi sembra a dir poco una bestialità. Finchè la droga e lo spaccio, verranno trattati con questa leggerezza, non ci sarà giustizia vera.
Ed ancora, stamattina ho lett…

Ultimi post

Fino all'ultimo respiro

Pace

Puff

Buona Pasqua del Signore

Maria: donna dell'amore.

A due passi dal cielo

Tanti auguri papà

Ciao angeli!

Preghiera per la Siria

Ancora un po'