lunedì 22 giugno 2015

Con una mano...

Sará un post piuttosto breve questo, perché fatto dal telefono,  visto che due settimane fa,  avevo deciso in uno dei miei raptus culinari di cucinare per cena,  il famoso,  almeno da noi,  pane pizza,  per evitare di buttare tutto quel pane raffermo,  che a casa nostra,  si accumula sempre molto facilmente.
Mai decisione fu più nefasta.
Purtroppo il pane si è spezzato, con il coltello dentro,  che si è conseguentemente abbattuto sulla mia povera e indifesa mano.
Ne sono seguite tre ore di attesa al pronto soccorso, 6 punti di sutura e dopo 10 giorni,  intervento,  perché finalmente,  qualcuno si è accorto del mio tendine reciso.
Insomma,  queste due settimane,  sono state cruente,  difficili e dolorose.
Rischio di uccidere qualcuno,  se ancora,  mi viene detto che,  per fortuna,  la mano è la Sinistra.  Ma qualcuno ha mai provato a legarsi la mano sinistra al collo è vedere cosa riesce a fare con la destra? Apparte impugnare una penna per scrivere?
Insomma,  sono qui,  a rendervi partecipi della mia frustrazione e delle mie disavventure. Cose che capitano,  a me però!


1 commento:

  1. di solito puoi usare il mouse, aprire e chiudere le porte (anche chiuse a chiave) e le finestre, il frigo e stipetti vari.
    puoi andare tranquillamente in bagno e... essere autosufficiente. lavarti l ascella destra è oggettivamente scomodo, ma non impossibile. il trauma doccia è affrontabile ficcando la mano dentro un sacchetto da congelatore e chiudendolo bene con il nastro adesivo così da non far bagnare l eventuale fasciatura se presente. non ti puoi allacciare le scarpe, ma per fortuna fa caldo e anche gli infradito vanno bene. è scomodo aprire le bottiglie, ma se la poni tra le ginocchia ce la fai... diverso è per le lattine... usare le posate è oggettivamente scomodo, dipende molto dalla mobilità e dal grado di dolore.
    te lo scrivo così perché ho avuto il braccio destro e la mano steccata, legati al collo per più di venti giorni. tante cose mi sono abituata a farle con la sinistra così bene che ora uso indistintamente l una o l altra.

    RispondiElimina

Le vostre opinioni sono linfa vitale...